WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Spalletti, non buttiamo tutto all'aria

Il tecnico della Roma, a Cagliari per riprendere subito la via

Spalletti, non buttiamo tutto all'aria

ROMA, 27 AGO - "Non vedo per forza la necessità di buttare all'aria tutto. Dobbiamo continuare a lavorare come fatto finora: non c'è nulla da stravolgere, nonostante l'errore commesso". Così Luciano Spalletti alla vigilia della trasferta in casa del Cagliari, prima uscita della Roma dopo l'eliminazione dalla Champions League. "Nel calcio è importante vincere - continua il tecnico - Ma a volte è più importante resistere alla sconfitte. Dobbiamo far tesoro del risultato con il Porto: è stato un ko pesante, ma dobbiamo andare oltre e pensare agli obiettivi che abbiamo davanti, senza guardare indietro. I miei calciatori sono in movimento: si sono fermati un attimo, ma hanno ripreso subito ad impegnarsi. Vogliamo passare oltre questo momento e il comportamento della squadra mi ha dimostrato che è già alle spalle. Io sono contento e orgoglioso di loro". Sull'impegno di domani, Spalletti sottolinea che "il Cagliari di Rastelli è una squadra forte che fa un buon calcio. Noi dovremo cercare di vincere cercando di far meglio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa