WHATSAPP: 349 88 18 870

GENOVA

Ferrero: Cassano rifiuta ogni soluzione

Il presidente: "E' come se facesse una ripicca verso Sampdoria"

Ferrero: Cassano rifiuta ogni soluzione

GENOVA, 31 AGO - "Cassano? Non fa più parte della Sampdoria, ma rifiuta tutte le soluzioni prospettategli e non capisco perché". Così il presidente blucerchiato, Massimo Ferrero, ai microfoni dell'emittente Crc, torna sul tormentone legato al barese che è fuori dal progetto tecnico della Samp, ma è legato ancora un anno al club ligure. E Ferrero va all'attacco. "Si è comportato molto male con me e questo deve servirgli da lezione, nel calcio la riconoscenza è un optional, si guarda solo ai soldi e si fanno guerre stupide. Cassano ha deciso di allenarsi da solo e fare la vittima sacrificale e non lo capisco perché è un bravo ragazzo, ma è consigliato male. E' come se facesse una ripicca nei confronti della Samp, ma chi ama la squadra non fa queste cose", ha aggiunto il massimo dirigente doriano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa