WHATSAPP: 349 88 18 870

MotoGp, a Silverstone vince Vinales, Rossi è terzo

MotoGp, a Silverstone vince Vinales, Rossi è terzo

Lo spagnolo Maverick Vinales su Suzuki ha vinto il Gp di Gran Bretagna di Motogp, davanti al britannico Cal Crutchow (Honda). Terzo posto per Valentino Rossi, su Yamaha. Nuova partenze e gara di 19 giri per il Gp di Gran Bretagna di MotoGp dopo l'incidente che ha visto coinvolti il francese Loris Baz e lo spagnolo Pol Espargarò. I due piloti, viene riferito, "stanno bene". Brutto incidente e gara subito sospesa a Silverstone per la MotoGp che ha visto coinvolti Paul Espargarò e Loris Baz. Lo stop subito dopo la prima curva con i due piloti della monster Yamaha e Avintia Ducati che sono venuti e contatto e finiti a terra. Espargarò è stato soccorso e portato via in barella cosciente. Baz, trasportato in barella ha alzato un braccio mentre veniva messo nell'ambulanza, per rassicurare sulle sue condizioni. Il britannico Cal Crutchlow (Honda) è partito in pole position nel Gp di Gran Bretagna di Moto Gp a Silverstone. Nelle qualifiche, condizionate dalla pioggia, con cadute per Marquez, Dovizioso e Laverty, il pilota di casa ha fatto fermare il tempo sui 2'19"265. Dietro di lui, in prima fila, Valentino Rossi in sella alla Yamaha. Il marchigiano è stato più lento di circa un secondo. Terzo lo spagnolo Maverick Vinales (Suzuki). Seguono Dani Pedrosa e Marc Marquez su Honda. Thomas Luthi rientra dopo l'incidente di Brno e vince. Il pilota del team Garage Plus è primo al GP di Gran Bretagna davanti ad un competitivo Franco Morbidelli, (Estrella Galicia) e a Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda). La sfida Lowes - Zarco si conclude in favore del francese che però subisce una penalità per aver causato la caduta dell'avversario e vede il ritorno in classifica iridata di Alex Rins, Paginas Amarillas HP 40, interprete di una prova sofferta e chiusa al settimo posto. Con la gara di Silverstone la nuova la classifica iridata della classe intermedia vede al comando sempre Zarco a 181 punti, Rins resta secondo ma a meno dieci lunghezze mentre Lowes, fuori gara subisce una battuta d'arresto nella corsa al titolo e rimane a 137 punti. 131 per Luthi, nuovo quarto. Il Gp di Gran Bretagna della Moto3 va a Brad Binder, leader iridato della scuderia Red Bull KTM. È il suo quarto successo della stagione e il suo vantaggio in campionato diventa consistente. In piazza d'onore sale Francesco Bagnaia, Northgate Aspar Mahindra che taglia il traguardo davanti al secondo pilota della scuderia ufficiale KTM, Bo Bendsneyder, al suo primo podio. Protagonista assoluto della corsa Stefano Manzi, wild card della scuderia Mahindra Racing che dall'ultima fila conclude la gara giù dal podio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa