WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Roma'24:Montezemolo,dossier può cambiare

Ma deve essere in linea con le richieste del Cio

Roma'24:Montezemolo,dossier può cambiare

ROMA, 13 SET - "Il dossier non è il Vangelo, è la conditio sine qua non per la candidatura. Si può cambiare ma a condizione che sia in linea con le richieste del Cio e con l'Agenda2020". Così Luca di Montezemolo, presidente del Comitato promotore di Roma 2024, alla presentazione del censimento degli impianti sportivi della Capitale La forza" della candidatura "di Roma è il 70% degli impianti disponibili, grazie al lascito di Roma '60 ma anche di nuovi interventi fatti successivamente. L'esempio -aggiunge Montezemolo -è il Flaminio, uno stadio bellissimo al centro di Roma ma che non è agibile. Senza Olimpiadi a Roma rinnovare questo stadio sarà a carico del Comune e della Città"."Da parte nostra - dice il n.1 del Coni Giovanni Malagò - c'è totale disponibilità a valutare il dossier, fino a quando a febbraio non verrà la commissione valutazione del Cio. Se il Comune fino a febbraio chiede modifiche al dossier il prossimo incontro (con la Giunta capitolina, ndr) servirà per confermare disponibilità all'interno del dossier".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa