WHATSAPP: 349 88 18 870

LOSANNA (SVIZZERA)

Doping: Russia perde 2 medaglie Pechino

Cio cancella argento giavellottista Abakumova e bronzo 4x400

Doping: Russia perde 2 medaglie Pechino

LOSANNA (SVIZZERA), 13 SET - La Russia perde altre due medaglie olimpiche a causa del doping. Il Cio ha infatti ufficializzato la squalifica, e quindi la 'cancellazione' delle medaglie, per altri due atleti del team russo saliti sul podio di Pechino 2008, i cui campioni organici sono stati analizzati con i nuovi metodi. Positivi per turinabol, uno steroide, sono risultati la giavellottista Maria Abakumova, che si era piazzata al secondo posto, e il quattrocentista Denis Alexeev, uno dei componenti della 4X400 che aveva ottenuto il bronzo. Così ora vengono riscritte le classifiche di quelle due gare. Passa quindi dal bronzo all'argento, nel giavellotto donne, la tedesca Christina Obergfoell, mentre sale dal quarto posto al bronzo la britannica Goldie Sayers. La cancellazione della Russia dall'ordine d'arrivo della 4X400 fa sì che invece il bronzo di Pechino passi al quartetto della Gran Bretagna. Positiva all'antidoping nei Giochi 2008 anche l'altra russa Inga Abitova, che però non perde medaglie in quanto 6/a nei 10.000.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa