WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Roma 2024: Malagò,'no' sarebbe sconfitta

N.1 Coni alla Domenica sportiva: 'io sono ottimista di natura'

Roma 2024: Malagò,'no' sarebbe sconfitta

ROMA, 18 SET - "Rinunciare a Roma 2024 sarebbe una sconfitta per lo sport. E una figuraccia per la credibilità dell'Italia": così il presidente del Coni Giovanni Malagò ospite de 'La Domenica sportiva', su RaiDue, parlando della candidatura di Roma ai giochi 2024 e della posizione del Comune di Roma, orientato per il 'no' ai Giochi. "Chiediamo rispetto per un percorso partito tre anni fa - ha sottolineato il n.1 dello sport italiano - Io sono ottimista di natura".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa