WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLZANO

Sci, morto manager Robert Brunner

Altoatesino aveva lavorato anche con Alberto Tomba

Sci, morto manager Robert Brunner

BOLZANO, 21 SET - E' morto a Merano, all'età di 64 anni Robert Brunner. La morte del manager di Vipiteno con l'inconfondibile baffo brizzolato, che aveva lavorato con star dello sci come Alberto Tomba e Benjamin Raich, ha toccato nel profondo il circo bianco. Brunner ha avuto un ruolo di grande rilievo nello sci internazionale per diversi decenni. Si è fatto conoscere per la sua collaborazione con Alberto Tomba, come addetto ai rapporti con i media, ruolo ricoperto poi, per quasi 10 anni, dal 2001 al 2010, per la Federazione austriaca di sci. L'ex presidente della Fisi Gianni Morzenti ha poi riportato poi Brunner in azzurro, come nuovo team manager della Federazione azzurra, per la quale, sino al 2012, l'altoatesino si è occupato di marketing e sponsorizzazioni. Nel corso della sua attività all'interno del circo bianco, Brunner ha così avuto a che fare con le più grandi star dello sci internazionale, a partire da Tomba, passando per Eberharter e Raich, sino ad arrivare a Innerhofer. (ANSA).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa