WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Zidane, io e Cristiano non siamo stupidi

Tecnico dopo sostituzione e rabbia CR7 "Qui per stesso scopo"

Zidane, io e Cristiano non siamo stupidi

ROMA, 26 SET - "Io non sono stupido e Cristiano è intelligente, siamo qui per lo stesso scopo": in dribbling, come quando giocava, Zinedine Zidane cerca di stemperare le polemiche che hanno accompagnato l'ultima partita di Liga del suo Real che ha impattato contro il Las Palmas, ma soprattutto ha fatto andare su tutte le furie Cristiano Ronaldo, sostituito dal tecnico al 72', con la squadra che ancora pareggiava. "Quella di Cristiano - prova a spiegare il tecnico alla vigilia del match di Champions contro il Borussia a Dortmund - è una rabbia normale. E' così per tutti i giocatori che lasciano il campo ma adesso è ora di pensare alla partita di domani". "Sappiamo contro chi giochiamo, ma noi siamo il Real Madrid e vogliamo sempre provare a imporre il nostro gioco. Mi aspetto una partita giocata contro una squadra che gioca bene al calcio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa