WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Sparta P.:Holoubek,Inter ha punti deboli

Esordio di fuoco per nuovo tecnico, da giovanili a Europa League

Sparta P.:Holoubek,Inter ha punti deboli

MILANO, 28 SET - "Dobbiamo svegliarci. La partita contro l'Inter non deve dimostrare che sono un buon allenatore, ma sono i giocatori a dover dimostrare di appartenere allo Sparta Praga. Vogliamo costruire una squadra che possa competere con l'Inter, perché hanno qualche punto debole". David Holoubek, alla vigilia, sprona lo Sparta Praga al riscatto contro i nerazzurri, nella seconda partita di Europa League. Un esordio di fuoco per Holoubek che, fino a due giorni fa, era tecnico delle giovanili del club ceco ed è stato promosso ad allenatore della prima squadra, dopo le dimissioni di Zdenek Scansy, in seguito alla sconfitta per 2-0 nel derby. "Ho dormito qualche ora in meno - confessa il nuovo allenatore - ma perché nella mia testa si inseguono un sacco di idee. Come si gioca contro l'Inter, quale sarà la strategia... Il passaggio alla prima squadra dalle giovanili, non è un problema. Sono totalmente concentrato sullo Sparta Praga".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa