WHATSAPP: 349 88 18 870

CAGLIARI

Alves carica Cagliari,'battiamo Crotone'

Il portoghese nuovo idolo dei tifosi, "ma non sono unico leader"

Alves carica Cagliari,'battiamo Crotone'

CAGLIARI, 29 SET - "Bruno, Bruno". Lo hanno gridato anche questo pomeriggio i tifosi fuori dal Cagliari Store, in attesa di stringere la mano e fare un selfie con Bruno Alves, il difensore portoghese diventato in poche settimane beniamino dei supporter rossoblù. "e' Sempre bello sentire il calore del pubblico - ha detto il 34enne lusitano nella conferenza stampa che ha preceduto l'assalto dei tifosi -. Il mio segreto? Cerco sempre di essere me stesso e di dare il meglio in campo". Cagliari, una scelta azzeccata: "Sono contento di essermi trasferito qui - ha detto Bruno Alves -. Paura dei cartellini? No, nessuna preoccupazione: il mio compito è difendere la mia porta e fare tutto quello che si può anche a costo di subire sanzioni". Leader in pochissimo tempo. "Ma questa - ha precisato - è una squadra con tanti leader. Io sono un giocatore come gli altri, ma certo fa piacere essere ascoltati". Il Crotone? "Una partita da non sottovalutare, perché in loro c'è molta rabbia. Ma per noi è uno scontro diretto: dobbiamo vincere".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa