WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

F1: Pirelli, in Malesia caldo record

Hembery: lavoro complicato per team, rischi pioggia per la gara

F1: Pirelli, in Malesia caldo record

ROMA, 30 SET - Le alte temperature e il nuovo asfalto sulla pista di Sepang sono state gli elementi dominanti delle due sessioni di prove libere in vista del Gp di Malaysia di Formula 1. All'inizio della seconda, come informa Pirelli, sono state registrate le temperature della pista più elevate che si ricordino, 61 gradi centigradi, ma per tutta la giornata hanno oscillato, influenzando i tempi sul giro. Piloti e team hanno effettuato simulazioni di qualifica e long run stile gara, utilizzando tutte e tre le mescole disponibili: hard, medium e soft. "Il nuovo asfalto in Malesia sembra essere più veloce e, nonostante le altissime temperature, tutte e tre le nostre mescole hanno risposto estremamente bene alle condizioni severe - ha detto il direttore Motorsport Pirelli, Paul Hembery - consentendo tempi a volte di cinque secondi più veloci rispetto alle sessioni equivalenti dello scorso anno".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa