WHATSAPP: 349 88 18 870

GENOVA

Ferrero, piena fiducia in Giampaolo

Presidente Samp 'ma col Palermo bisognava vincere'

Ferrero, piena fiducia in Giampaolo

GENOVA, 4 OTT - "Giampaolo ha la mia totale e incondizionata fiducia". Massimo Ferrero dopo il pareggio con il Palermo, che ha interrotto una serie di 4 sconfitte consecutive, ribadisce l'appoggio al proprio tecnico. "Ho sempre detto che è il più grande maestro di calcio e ai maestri va dato tempo. Lui è molto lineare ma qualche curva potrebbe regalarti delle belle sorprese, questo glielo dirò". Ferrero non nasconde però le critiche. "Se non vinci in casa contro il Palermo quando vinci? Per fortuna abbiamo pareggiato ma allo scadere - ha proseguito il patron della Sampdoria- Giampaolo ha la mia totale fiducia e significa che lo difenderò sino alla morte. Però dico che il terzo anno della mia presidenza è quello della maturità, non voglio più esperimenti". Due ora gli obiettivi per il n.1 blucerchiato: il Papa e regalare più gioie ai tifosi. "Dal Papa? Forse ai primi di novembre. Ora pensiamo al derby e prima ancora alla trasferta di Pescara. Abbiamo il tifo migliore del mondo e vorrei dargli più gioie e meno patimenti".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa