WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Campriani,dopo Rio incerto su mio futuro

Olimpionico tiro a segno,medaglia non ripaga 4 anni preparazione

Campriani,dopo Rio incerto su mio futuro

FIRENZE, 4 OTT - "Ci sono tanti scenari in divenire davanti a me e non ho un'idea chiara. Ci vorrà qualche mese a mente fredda per capire quello che veramente voglio fare. Ogni volta si investono quattro anni di vita che una medaglia d'oro non ti ridà indietro". Lo ha detto Niccolò Campriani, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano del suo futuro, a margine di una cerimonia nella sede della Regione Toscana a Firenze. Il tiratore fiorentino è il quinto azzurro della storia a vincere due ori individuali nella stessa edizione dei Giochi, e l'unico ad aver ottenuto questo risultato a Rio 2016. "Arricchire il medagliere - ha aggiunto - secondo me non vale 4 anni di vita". A Rio, ha sottolineato, "sono stato bravo e fortunato. Più che per me questo è un bene per tutto il movimento del tiro, perché permette di parlare di questa disciplina". Non ho toccato la carabina ultimamente, l'ultimo colpo l'ho fatto a Rio. Quando avrò la mente fredda prenderò una decisione".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa