WHATSAPP: 349 88 18 870

Azzurri: per Romagnoli rientra l'allarme, si allena

Azzurri: per Romagnoli rientra l'allarme, si allena

Buone notizie per Giampiero Ventura in vista della prima sfida (delle due in programma) giovedì contro la Spagna, valida per le qualificazioni mondiali: Alessio Romagnoli stamani si è allenato regolarmente in gruppo, confermando di aver smaltito la contusione alla coscia rimediata sabato scorso in allenamento, alla vigilia di Milan-Sassuolo. Salvo contrattempi, quindi, il difensore rossonero si candida ad un posto da titolare contro la Spagna, al posto dello squalificato Chiellini. "Ho detto dal primo giorno da ct che non chiudo le porte della nazionale in faccia a nessuno: Balotelli ha ripreso a giocare, e soprattutto a segnare. Ora però serve continuità": è il messaggio di Giampiero Ventura, ct della nazionale, all'attaccante del Nizza fuori dal gruppo della nazionale da quasi due anni. "Sulle sue doti tecniche non si discute, casomai lo si fa su tutto il resto: ma gli ho mandato la preconvocazione perchè ha ripreso a giocare e segnare", ha spiegato Ventura dal ritiro della nazionale". "Molto importante anche se non già decisiva. Anzi, è particolarmente importante". Così Giampiero Ventura, ct dell'Italia, inquadra la partita di giovedì contro la Spagna, secondo appuntamento del girone di qualificazione ai Mondiali 2018. "Affrontiamo la piu' forte di tutto il girone, e per quello che ho visto una delle nazionali più forti in assoluto di tutto Europa - la convinzione di Ventura - E' cambiata radicalmente nel mondo di stare in campo con l'arrivo del nuovo ct, Lopetegui, è un'altra Spagna, con più adrenalina e convinzione rispetto a quella un po' sottotono vista agli Europei. Ma se diamo il 99 per cento niente ci sarà precluso".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa