WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

Calcio, 49 anni fa moriva Gigi Meroni

Il Torino ricorda la 'farfalla granata', una delle sue leggende

Calcio, 49 anni fa moriva Gigi Meroni

TORINO, 15 OTT - E' una storia d'amore che dura ancora oggi. Perché quel tragico 15 ottobre di 49 anni fa, Gigi Meroni non è morto, ma è nato per sempre nel cuore dei tifosi. Il Torino ricorda così, sul web, una delle sue leggende, la 'farfalla granata', calciatore eclettico in campo e fuori che fece sognare i tifosi e che seppe conquistare il rispetto degli avversari. Personaggio unico, mai banale nelle giocate come nella vita, morì a soli 24 anni in un incidente stradale, investito da un'auto guidata - beffardo destino - da Attilio Romero, suo grandissimo tifoso e presidente del Torino prima dell'era Cairo. Cresciuto nel Como e portato dal Genoa nel calcio che conta, era stato acquistato nel 1964 da Orfeo Pianelli, il presidente dell'ultimo scudetto granata. In tre stagioni col Toro realizzò 22 gol, facendo innamorare gli appassionati di calcio per i dribbling ubriacanti, gli assist a ripetizione e le giocate imprevedibili.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa