WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Allegri, Juventus in fuga? per adesso no

'Con Udinese abbiamo sofferto, ma poi presi 3 punti importanti'

Allegri, Juventus in fuga? per adesso no

ROMA, 15 OTT - "Devo fare i complimenti alla squadra: abbiamo portato a casa una partita importante, dopo la sosta era difficile e l'Udinese si è dimostrata tosta. Abbiamo un pochino sofferto, soprattutto alla fine, perché qualcuno era un po' stanco, ma per vincere i campionati dobbiamo passare attraverso queste partite: solo se le vinci puoi arrivare in fondo". L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ammette che la sua squadra contro l'Udinese non ha brillato, ma si accontenta del risultato. Ora la Juve è già in fuga? "Dobbiamo affrontare ogni partita una alla volta - risponde -: se vinciamo una partita alla volta ce ne sarà sempre una in meno a separarci dal traguardo. Non siamo in fuga: la Roma è seconda, il Napoli non è fuori, l'Inter nemmeno. Dobbiamo migliorare sul piano del palleggio, avere meno frenesia. Il nostro obiettivo è migliorare noi stessi: solo facendo così potremo coronare il sogno di vincere il sesto scudetto".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa