WHATSAPP: 349 88 18 870

LOSANNA (SVIZZERA)

Doping: pesi, tolta medaglia a russo

Aukhadov fu argento a Londra 2012, positivo dopo nuovi test

Doping: pesi, tolta medaglia a russo

LOSANNA (SVIZZERA), 18 OTT - Il sollevatore di pesi russo Apti Aukhadov è stato privato dell'argento vinto ai Giochi di Londra dopo essere risultato positivo alla ripetizione degli esami antidoping. I nuovi test sui campioni prelevati nel 2012 all'atleta hanno rivelato la presenza di steroidi anabolizzanti (Turinabol e Drostanolone) ed è quindi stato squalificato con effetto retroattivo, ha reso noto il Comitato olimpico internazionale, con l'ingiunzione di restituire la medaglia vinta nella categoria 85-kg. Aukhadov, 23 anni, è stato anche campione del mondo nel 2013. Il Cio ha annunciato inoltre che l'astista ucraino Maksym Mazuryk è risultato positivo al Turinabol ed è stato cancellato dalla classifica dei Giochi di Londra, dove si era piazzato al 18/o posto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa