WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, spettacolo al De Simone, il Siracusa schianta l'Akragas

Finisce 4 a 2 il derby siciliano. Agrigentini avanti dopo 20 minuti per due a zero, poi la rimonta degli aretusei

Lega Pro, spettacolo al De Simone, il Siracusa schianta l'Akragas

Festa dopo il gol del 3 a 2

Siracusa. Un derby che ha rispettato le attese. Il Siracusa supera l'Akragas alla distanza e con il 4-2 in rimonta compie anche il sorpasso in classifica ai danni dei cugini siciliani. E' stata una partita bellissima, corretta sugli spalti (diversi messaggi reciproci di affetto da parte delle rispettive tifoserie) in cui l'Akragas ha avuto un avvio prorompente, quasi da choc per il Siracusa. L'ha sbloccata Gomez dopo veloce contropiede di Sepe sulla sinistra e due minuti dopo Cochis sfruttando un errato disimpegno di Giordano ha fatto 2-0. L'argentino (soffiato proprio al Siracusa negli ultimi giorni di calciomercato) avrebbe potuto chiudere i conti poco dopo sempre in contropiede ma la legge del calcio è spietata e il Siracusa ha trovato nuova linfa: Turati di testa su angolo di Longoni ha accorciato e tre minuti dopo Catania ha deviato una punizione dello stesso Longoni beffando Pane. Nella ripresa l'Akragas è scomparso e il Siracusa è passato avanti con Valente, chiudendo poi i conti sempre con Catania adesso a quota sei reti in maglia azzurra.

Siracusa - Akragas 4-2
Siracusa (3-4-3): Santurro 6; Giordano 5,5 Turati 6 Pirrello 6; Palermo 6,5 Baiocco 5,5 Toscano 5,5 Dentice 6,5; Catania 7 Talamo 6 (12' st Valente 6) Longoni 6,5 (33' st Cassini sv). A disp. Gagliardini, Diakité, De Respinis, Scardina, Dezai, Di Dio, De Vita, Brumat, Degrassi. All. Sottil
Akragas (3-5-2): Pane 5,5; Marino 5,5 Cazé 5,5 Riggio 5; Longo 6 (29' st Cocuzza sv) Zanini 6 (35' st Coppola sv) Pezzella 6 Salandria 5,5 Sepe 6; Cochis 6,5 (21' st Carrotta 5,5) Gomez 6. A disp. Addario, Russo, Carillo, Assisi, Palmiero, Garcia, Privitera. All. Di Napoli
Arbitro: Amoroso di Paola.
Guardalinee: Vecchi e Cantalfio.
Marcatori: 13' pt Gomez (A), 15' pt Cochis (A), 36' pt Turati (S), 39' pt Catania (S); 25' st Valente (S), 31' st Catania (S).
Ammoniti Dentice (S), Riggio (A), Marino (A), Sepe (A), Carrotta (A).
Note: Spettatori 2.860 (di cui 881 abbonati con 1.979 paganti per un incasso di 23.304 euro), con un centinaio provenienti da Agrigento. Effettuata allo stadio De Simone una raccolta fondi in favore dei terremotati del Centro Italia; minuto di raccoglimento per il "re degli abissi" Enzo Maiorca scomparso a 85 anni. Angoli 2-2. Rec. 0' pt, 4' st.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

I controlli antiterrorismo a Catania

 
Catania, sventata rapina a Tir, sei arresti

 
Comiso, ecco il piromane del Comune

 

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa