home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, il Catania presenta Mario Petrone: «Adesso non ci sono più alibi»

L'Ad Pietro Lo Monaco e il nuovo tecnico a Torre del Grifo: «Il modulo? Questa squadra consente più soluzioni»

Lega Pro, il Catania presenta Mario Petrone: «Adesso non ci sono più alibi»

Pietro Lo Monaco e Mario Petrone [foto di Filippo Galtieri]

TORRE DEL GRIFO - "Non ci saranno più alibi per i giocatori, lo hanno capito anche vedendomi uscire dallo stadio di Agrigento dopo una partita che giudico tra le peggiori che abbia mai visto in vita mia". Pietro Lo Monaco ci va giù pesante alla presentazione del nuovo tecnico Mario Petrone: "Non mi piace cambiare tecnico, ma si erano creati i presupposti per farlo. E mi spiace, perché Rigoli - al quale va il mio grazie - ha dimostrato impegno e senso di appartenenza. Ma dopo Agrigento qualcosa doveva mutare per non lasciare per strada i tentativi che ci siamo imposti per arrivare ai play off. E non da semplici partecipanti, ma da protagonisti".

 

GUARDA IL VIDEO

 

Per un'ora e un quarto, Lo Monaco e Petrone hanno parlato di attualità e prospettive. Mario Petrone, nuovo allenatore rossazzurro, ha ribadito: "Per me sarà un'occasione importante sul piano professionale e so di avere una squadra completa, molto valida sotto ogni punto di vista. Lavorerò con una grande intensità per eliminare alcune situazioni che si sono create fuori casa. Il modulo? Il 4-3-3 è il biglietto di presentazione del Catania, ma si potranno trovare più soluzioni strada facendo, anche tenendo conto della disponibilità di calciatori. Attualmente, in vista della partita con il Taranto ne mancheranno un paio (Di Cecco, Baldanzeddu infortunati e lo squalificato Bergamelli, ndr) ma ci sono sempre soluzioni da applicare".

Due pagine dedicate al Catania e al cambio di allenatore su La Sicilia in edicola

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO