home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, a Catanzaro la resa definitiva del Catania: è il 5° ko di fila

L'avvio disastroso dei rossazzurri condiziona la gara. Mazzarrani accorcia le distanze ma non basta: finisce 2-1 per i calabresi

Lega Pro, a Catanzaro la resa definitiva del Catania: è il 5° ko di fila

CATANZARO - Quinta sconfitta consecutiva per il Catania, che ormai sembra aver mollato completamente la presa e non credere più a un possibile rinetro nella griglia dei play off. A maggior ragione ora dopo questo ennesimo ko, maturato in casa del Catanzaro. Il disastro iniziale ha condizionato poi tutta la partita del Catania. Al 6' il gol di Sarao su calcio d'angolo (il quarto su palla inattiva che i rossazzurri beccano in tre gare), al 22' sulla palla persa a centrocampo da Biagianti e l'uscita non con i tempi giusti di Drausio, ecco il bis di Giovinco.

Partita finita? Pare di sì, ma poi Biagianti si riscatta ampiamente fornendo a Mazzarani la palla in verticale del 2-1. Palla rasoterra sul palo più lontano. I rossazzurri recriminano per il palo di Pozzebon (unico gesto utile della partita) dopo il primo svantaggio e per la traversa di Mazzarani (palla deviata da Sarao) nella ripresa. La pressione non ha effetto nonostante gli ingressi di Di Grazia, Tavares e nel finale di Barisic. Il 4-2-4 al di là della supremazia territoriale non dà al Catania la gioia del pareggio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa