home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Separazione consensuale tra il Calcio Catania e il ds Delli Carri

Separazione consensuale tra il Calcio Catania e il ds Delli Carri

Nominato a gennaio, ha contribuito alla rivoluzione italiana ma mai una dichiarazione
Separazione consensuale tra il Calcio Catania e il ds Delli Carri
CATANIA - Daniele Delli Carri e il Catania si separano consensualmente. La conferma di quella che era una notizia che già circolava da giorni è arrivata dal Catania tramite un comunicato ufficiale. Delli Carri era stato nominato ds rossazzurro a gennaio e ha collaborato alla rivoluzione del gruppo che da multinazionale con prevalenza argentina si è trasformato in italiano quasi per intero. Nel comunicato si leggono i ringraziamenti dello stesso dirigente, peraltro mai presentato (e mai ha rilasciato dichiarazioni se non quella di oggi per salutare Catania) e quelle dell’amministratore delegato Cosentino che lo ringrazia e gli augura buona fortuna.   Il Catania adesso si dovrà dotare di una nuova figura che possa tenere i rapporti con lo spogliatoio e quelli con chi opererà sul mercato a partite dai prossimi giorni, visto che la società dovrà rafforzare il gruppo e puntare a vincere il campionato, questa volta senza commettere gli errori del passato.   Con Delli Carri andaranno via, quasi certamente, il tecnico Dario Marcolin e il suo vice Annoni. Da stabilire il futuro del preparatore atletico Neri, che però è a scadenza di contratto. Delli Carri, a questo punto, potrebbe tornare a Pescara specie se il club abruzzese dovesse riagganciare il tecnico Zeman.   SU “LA SICILIA” IN EDICOLA TUTTI GLI APROFONDIMENTI SUL CATANIA

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa