home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, arriva la firma di Pasquale Marino Ora può cominciare il mercato rossazzurro

Catania, arriva la firma di Pasquale Marino Ora può cominciare il mercato rossazzurro

Il tecnico si è congedato da Vicenza con una lettera LEGGI QUI

Catania, arriva la firma di Pasquale Marino Ora può cominciare il mercato rossazzurro

CATANIA - Manca solo l’ufficialità, però il Catania è a un passo dall’annuncio del nuovo allenatore. Pasquale Marino tornerà in rossazzurro nove anni dopo la promozione in Serie A. Stamane, il tecnico marsalese ha salutato i tifosi e la società scrivendo un messaggio davvero toccante e spiegando il perché della sua decisione. Marino vuole lasciare da vincitore dopo una stagione di grandi vittorie culminate con la qualificazione ai play off. In mattinata, il Catania ha intensificato la trattativa fino ad arrivare al sì, pronunciato verbalmente da Marino che adesso rientra a casa e poi si incontrerà con i dirigenti per cominciare a ragionare sulla squadra da approntare. A momenti è atteso l’annuncio ufficiale del club etneo, si parla di un accordo su base biennale e soprattutto si ipotizza la costruzione di un gruppo che possa lottare al vertice della classifica di Serie B.  

 

Marino è stato bloccato personalmente dal presidente rossazzurro Nino Pulvirenti come abbiamo raccontato nell’edizione di stamane del nostro giornale. Il loro rapporto di amicizia non si è mai sfaldato, così il tecnico marsalese di è convinto a tornare in Sicilia, terra che mai ha dimenticato e che gli ha sempre tributato applausi, anche quando è tornato da avversario alla guida di altri club, primo tra tutti l’Udinese.  

 

Con l’annuncio di Marino può finalmente partire anche il mercato rossazzurro e potrebbero approdare al Catania alcuni giocatori molto graditi al tecnico marsalese come il fantasista Di Gennaro, il difensore Brighenti e la punta esterna Ragusa. Ma la società potrebbe riscattare pure il mediano Moretti, a lungo prestato in giro per l’Italia e nell’ultima stagione autore di prestazioni lusinghiere al di là dei sette gol segnati tra campionato e play off.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa