home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, Lo Monaco pensa già al futuro: «Iscrizione, nuovo allenatore e mercato: siamo a buon punto»

E sul derby col Siracusa: «Vorrei più tifosi allo stadio, ma capisco perché non vengono»

Lega Pro, Lo Monaco pensa già al futuro: «Iscrizione, nuovo allenatore e mercato: siamo a buon punto»

CATANIA -  Alla vigilia del derby con il Siracusa, l'ad del Catania Pietro Lo Monaco ha fatto chiarezza sul futuro della società e sulla programmazione che passa, necessariamente, dalla disponibilità economica della proprietà. Una proprietà che è rimasta in silenzio anche dopo al revoca del Daspo creando malumori e incertezze.

“Per l'iscrizione al prossimo campionato stiamo programmando un esborso per adempiere a tutte le richieste. Servono due milioni e verranno messi sul tavolo. Questo fatto dimostra che da parte della proprietà c'è la volontà chiara di tenere in piedi il Catania”. Lo Monaco va anche oltre: “Abbiamo anche individuato l'allenatore per l'anno venturo, abbiamo già bloccato Lodi. Credo che in Lega Pro non c'è società che si sia spinta in avanti come noi e che è in pieno movimento per il prossimo campionato".

Ancora sul proprietario del Catania, Antonino Pulvirenti: "Fino a oggi ha cacciato di tasca i soldi. C'è un continuo lavoro per ripianare e ripartire e si stanno risolvendo diverse problematiche. Il 2 maggio bisogna pagare l'iva rateizzata di 62 mila euro, mossa propedeutica per iscriversi al campionato. Abbiamo pagato stipendi ai calciatori e irpef".

Sul derby col Siracusa: "Vorrei che la squadra si ridestasse dal letargo vincendo per alimentare una speranza play off che oggi s'è smarrita, così come s'è smarrito il gioco. Tre mesi disastrosi, capisco i tifosi che non vengono allo stadio. Non ci andrei neanche io, ma esiste anche l'amore per la maglia e per la storia. Mi piacerebbe vedere uno stadio più pieno. Magari..."

Nell'edizione in edicola due pagine dedicate al Catania e alla Lega Pro

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa