home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Calcio, caso fidejussione: scagionato il Messina, niente penalizzazione

Il Tribunale federale ha rigettato la richiesta di due punti in meno avanzata dalla Procura

Calcio, caso fidejussione: scagionato il Messina, niente penalizzazione

Il presidente Franco Proto allo stadio

MESSINA - Scagionati. E' arrivata l'attesa decisione sulla querelle fidejussione. Il Tfn ha rigettato la richiesta di penalizzazione di due punti avanzata dalla Procura federale. Peloritani che in ogni caso avrebbero raggiunto la salvezza anche se fosse scattata la sanzione. I giallorossi, dunque, chiudono il campionato a 44 punti. E se non ci fosse stata la penalizzazione (2 punti) per il caso stipendi, il Messina avrebbe concluso la stagione a un solo punto dall'ultimo "treno" play off.

 
La "nave" giallorossa è stata portata in salvo dopo una stagione tribolata. Adesso si comincia a programmare il futuro a partire da domani. Attesa per la conferenza del presidente Proto e del dg Manfredi, alle 11,30, nel Salone delle Bandiere del Comune.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO