WHATSAPP: 349 88 18 870

Giuseppe Pancaro accetta la panchina. E’ lui il nuovo tecnico del Calcio Catania

Giuseppe Pancaro accetta la panchina E’ lui il nuovo tecnico del Calcio Catania

Ha dato la disponibilità ad allenare la squadra a prescindere dalla categoria

Giuseppe Pancaro accetta la panchina E’ lui il nuovo tecnico del Calcio Catania

CATANIA - Il Catania ha reso noto di aver affidato a Giuseppe Pancaro l’incarico di allenatore della prima squadra. Il nuovo tecnico rossazzurro, accolto oggi a Torre del Grifo dall’amministratore Unico Carmelo Milazzo, verrà presentato ufficialmente ai giornalisti ed agli operatori dell’informazione in occasione dell’avvio della preparazione pre-campionato. La notizia dell’arrivo di Pippo Pancaro a Catania ragala ai tifosi catanesi una parentesi di calcio... vero. Dopo la bufera che si è abbattuta, con tutta la violenza possibile e inattesa, sulla società di via Magenta, nelle ultime ore si è tornati - anche se per qualche ora - a considerare qualcosa che abbia a che fare con il calcio giocato.  

 

Pancaro è l’allenatore individuato dai dirigenti che stanno gestendo l’emergenza. Non si sa ancora in quale categoria ricomincerà il Catania, intanto è stata chiesta (e ottenuta) la disponibilità a un ex calciatore di buon livello. Pancaro ha indossato le maglie di Torino, Cagliari, Lazio, Milan, Inter, Fiorentina, Torino. Ha anche vestito la maglia della Nazionale in 19 incontri ufficiali. Da tecnico ha cominciato come vice di Dario Marcolin, allenatore ancora legato da contratto alla società rossazzurra, nella stagione 2012-2013 ed era andato via con lui, quando Marcolin fu allontanato nel marzo 2013. Nello scorso campionato aveva cominciato a guidare la Juve Stabia. Anche in questo caso l’allontamento è datato marzo, stavolta del 2015.

 

Peppe Pancaro - che non ha rialsciato interviste ufficiali - avrebbe mostrato entusiasmo per la nuova esperienza e dato una disponibilità incondizionata ad allenare il Catania a prescindere dalla categoria. E la società, nel contempo, sta predisponendo ogni dettaglio per cominciare il ritiro estivo con i calciatori attualmente tesserati e con chi, eventualmente, sarà acquistato da qui a qualche giorno. Perché l’idea di Pancaro sarebbe quella di ripartire dal 4-3-3 che in passato è stato un biglietto da visita importante della squadra rossazzurra.
 
 
Ma la società deve prima vendere (vicinissima la cessione di Escalante al club spagnolo dell’Eibar) e poi comporre un nuovo mosaico partendo forse dal quale giovane (come Odjer, Garufi, Parisi, Rossetti, Di Grazia) che si spera possa rimanere alla base. E in questa fase Davide Baiocco ha dato disponibilità alla società per capire in quale direzione si vuole andare e sta già sondando il terreno per cercare giocatori che possano far comodo al Catania per ripartire. Da dove ancora non si sa. Ma con Pancaro in panchina

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa