home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

La Spal violail MassiminoIl Catania perdetra le contestazioni

La Spal viola il Massimino Il Catania perde tra le contestazioni

Segna Zigoni nel secondo tempo. Rossazzurri fuori dalla Coppa

La Spal viola il Massimino Il Catania perde tra le contestazioni

Il Catania esce subito dalla Coppa Italia se ancora interessa a qualcuno. Ma il vero match comincia nelle prossime ore quando prenderanno il via i processi sportivi per lo scandalo del calcio scommesse e della salvezza in serie B “comprata”. Indiscrezioni dicono che i rossazzurri otterranno la retrocessione in Lega Pro con una corposa penalizzazione. Il presidente della Lega B Abosi è insorto e ha chiesto per il Catania una punizione ben più esemplare. Il Catania comunque al Massimino, davanti a pochi intimi, ha perso 1 a 0 dalla Spal. Segna Zigoni al quarto d’ora della ripresa. Nel Catania giocano Rosina, gioca Maniero che entra nella ripresa, c’è Odjer, si vede Gyomber, oggetto del desiderio della Roma, ma è evidente che la testa non è sul campo. Molti giocatori attendono di capire qualche sarà la sorte del Catania, la società attende di capire qual è l’esito del processo sportivo. Sugli spalti contestazione durissima al patron Nino Pulvirenti, ritenuto il primo responsabile del disastro degli ultimi due anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa