home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BOLOGNA

Via crisi beauty si torna dall'estetista

Trattamenti green preferiti +3,2%, censimento Cosmetica Italia

Via crisi beauty si torna dall'estetista

BOLOGNA, 18 MAR - Le italiane, soprattutto le più giovani, tornano al centro estetico, dopo anni di tagli alle spese. Affollati anche i nail center, le Spa e i centri per massaggi. Alle cure effettuate con i macchinari hitech dall'aria medica però preferiscono i trattamenti naturali e i massaggi manuali per il viso e il corpo. I cosmetici green sono infatti cresciuti del 3% e, se in media si va dall'estetista 6 volte all'anno, il 23% ci va più di una volta al mese e le ragazze dai 15 ai 44 anni sono le più assidue frequentatrici. La rinascita dei centri estetici è il frutto di due censimenti, condotti da Mmas e dall'Istituto Piepoli per Cosmetica Italia e sono stati presentati al Cosmoprof di Bologna. I centri sono 19.700, sono 2.834 gli hotel a 4 e 5 stelle e 6.680 i negozi per parrucchieri con cabine per l'estetica. Ce ne sono anche in 1.750 farmacie, in 1.745 profumerie e in 3.800 palestre. Complessivamente il comparto vale 178 milioni di euro e i cosmetici per uso professionale 236 mln euro

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO