home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Castelvetrano, arrestata mentre rubava gasolio da mezzo per la raccolta dei rifiuti

Una donna di 42 anni sorpresa dai carabinieri in contrada Santissima: è stata posta ai domiciliari

Castelvetrano, arrestata mentre rubava gasolio da mezzo per la raccolta dei rifiuti

Una donna di Castelvetrano di 42 anni, Anna Maria Modica, è stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato di gasolio. La scorsa notte è stata scoperta mentre in contrada Santissimo, nella zona artigianale, in una «Isola ecologica, rubava il carburante da un autocompattatore della ditta Gilma srl, l’ente che a Santa Ninfa fornisce i mezzi per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Nell’attesa dell’udienza di convalida del provvedimento restrittivo la donna, su disposizione del sostituto procuratore del Tribunale di Sciacca che segue il caso, è stata posta agli arresti domiciliari. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO