home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Salemi, porta fiori in ospedale per la madre morta e si uccide

E' il suicidio l’ipotesi più accreditata dagli inquirenti per il decesso di un 47enne di Trapani, che si sarebbe lanciato dal terzo piano del nosocomio

Salemi, porta fiori in ospedale per la madre morta e si uccide

L'ospedale di Salemi

SALEMI  - Porta un mazzo di fiori alla madre appena morta nel reparto di Medicina dell’ospedale Vittorio Emanuele III di Salemi e poco dopo viene trovato anche lui privo di vita, ma nel piazzale dell’istituto di cura, dopo aver fatto un volo dal terzo piano delle scale antincendio. E' il suicidio l’ipotesi più accreditata dagli inquirenti per il decesso, avvenuto intorno alle 11 di oggi, di un 47enne di Trapani, studente fuori corso e figlio unico: non avrebbe retto alla notizia della morte della madre, che aveva 88 anni ed era ricoverata nel reparto di Medicina dell’ospedale di Salemi. Sul posto, oltre ai sanitari del nosocomio che hanno cercato invano di rianimare il 47enne, sono arrivati anche i carabinieri della Stazione di Salemi e della Compagnia di Mazara del Vallo e il medico legale. Non sarà effettuata l’autopsia. L’ispezione cadaverica ha già fatto emergere che sul cadavere dell’uomo non ci sono segni di violenza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO