home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Trapani, barca da diporto affonda, c'è un annegato

La vittima aveva 40 anni. Salve le altre persone che erano a bordo

Trapani, barca da diporto affonda, c'è un annegato

Un uomo di 40 anni di San Vito Lo Capo Domenico Maniaci, è morto stanotte durante una battuta di pesca nel Trapanese. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 40enne insieme a due amici, che si sono salvati, era a bordo di un piccola barca in vetroresina, quando, per cause ancora da accertare, nei pressi di Cornino il piccolo natante avrebbe iniziato a imbarcare acqua e si sarebbe capovolto.

I tre sono finiti così in mare e sono rimasti aggrappati alla barca per diverse ore.
In balia delle onde sono stati portati al largo dalla corrente, fino a quando uno di loro non ha deciso di nuotare sino a riva, dove ha dato l'allarme. Una motovedetta della Capitaneria di Porto e una barca di pescatori sono riuscite a raggiungere i due amici, ma uno di loro il 40enne appunto non ce l’ha fatta. I due superstiti, entrambi di San Vito Lo Capo (Trapani), sono sotto choc ma in buone condizioni. Per la vittima è stata disposta l’autopsia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO