home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Trapani, sottraggono una tonnellata di rame da azienda sequestrata: arrestati

In manette padre e figlio, già indagati nell'inchiesta anti mafia Ermes 2

Trapani, sottraggono una tonnellata di rame da azienda sequestrata: arrestata

Sono accusati di essersi impossessati di circa una tonnellata di rame, sottraendolo dalla sede della Mestra srl, la società, che il 20 dicembre scorso era stata sottoposta a sequestro preventivo ed affidata in custodia giudiziale a conclusione dell’operazione «Ermes 2».

La polizia di Trapani ha eseguito l'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Palermo su richiesta della Dda, nei confronti di Carlo Loretta, 51 anni, di Mazara del Vallo, e del figlio Salvatore, 20 anni.
Carlo Loretta, è attualmente detenuto in carcere per «Ermes 2». Imposto l’obbligo di presentazione al commissariato di Ps di Mazara del Vallo per Salvatore Loretta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa