home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Castelvetrano, auto giù da viadotto: morti due catanesi

Due uomini viaggiavano su una Fiat Punto che ha sfondato il guardrail lungo il viadotto Belice. precipitando nelle campagne sottostanti da un’altezza di almeno cinquanta metri

Castelvetrano, auto giù da viadotto: due morti

CASTELVETRANO (TRAPANI) - Due uomini sono morti in un incidente stradale in territorio di Castelvetrano (Trapani). Per cause in corso di accertamento, l’auto su cui viaggiavano, una Fiat Punto, ha sfondato il guardrail lungo il viadotto Belice, sulla statale 115, precipitando nelle campagne sottostanti da un’altezza di almeno cinquanta metri.


Secondo le prime ricostruzioni lo schianto risale alla notte scorsa, ma nessuno si è accorto di nulla fino a stamattina, quando alle prime luci dell’alba alcuni passanti hanno individuato la carcassa dell’auto allertando i soccorsi. I vigili del fuoco hanno estratto i corpi delle vittime, non ancora identificate. Sul viadotto Belice da qualche tempo sono in corso lavori di messa in sicurezza, il traffico è a senso unico alternato disciplinato da un semaforo. 

A perdere la vita sono stati Santo Laudani, di 41 anni e Carmelo Crisafulli, di 50 anni, entrambi catanesi. Sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Castelvetrano e Sciacca, i carabinieri, operatori del 118 e un medico legale.

Foto di Castelvetranonews.it

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa