WHATSAPP: 349 88 18 870

Minacciava gestori di pub su Facebook, denunciato un agrigentino

La Polizia gli ha sequestrato un computer e un cellulare

Minacciava gestori di pub su Facebook, denunciato un agrigentino

La Polizia di Agrigento, su disposizione della Procura della Repubblica ha proceduto al sequestro di un personal computer e di un cellulare in possesso di un quarantenne agrigentino che, a partire dallo scorso mese di maggio, ha indirizzato tramite il social network Facebook, numerosi messaggi farneticanti e minacciosi, ai titolari di alcuni locali ubicati nei pressi della Via Atenea, il corso principale della città dei templi.

Il personale della Squadra Mobile ha indagato il quarantenne, per i reati di minacce e atti persecutori. L’uomo già in passato si era reso responsabile di aggressioni, sia fisiche che verbali, presso alcuni locali agrigentini da lui frequentati.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP