WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, caso Castro, il Catania parte con la penalizzazione di sei punti

L'a.d. Pietro Lo Monaco: “Inoltreremo ricorso, anche perché abbiamo già pagato la prima rata di quanto spetta al Racing de Avelaneda. Con la società avevamo trovato al mio ritorno in rossazzurro, subito un'intesa, ma ormai l'iter per la penalizzazione era in corso.

Lega Pro, caso Castro, il Catania parte con la penalizzazione di sei punti

Pietro Lo Monaco, ad del Catania

Catania. Sei punti penalizzazione a causa del caso Castro (pagamenti pagati oltre la scadenza). Il Catania paga, per errori delle scorse stagioni: comincerà, sabato, l'annata agonistica in Lega Pro con un pesante fardello da cancellare al più presto. Arriverà anche il settimo punto di penalizzazione, per contributi non pagati in tempo ancora nella stagione passata.

La notizia diffusasi dopo la presentazione alla stampa dei calciatori Gladestony Silva, Drausio e Fornito, ha trovato la pronta risposta dell'amministratore delegato, Pietro Lo Monaco: “Inoltreremo ricorso, anche perché abbiamo già pagato la prima rata di quanto spetta al Racing de Avelaneda. Con la società avevamo trovato al mio ritorno in rossazzurro, subito un'intesa, ma ormai l'iter per la penalizzazione era in corso. Dimostreremo il nostro impegno fattivo, sperando che venga compreso”. E se il Catania non dovesse ottenere sconti? Lo Monaco non cerca alibi: “Lotteremo sul campo, abbiamo una squadra forte, dobbiamo affinare gli schemi e presentarci al campionato sicuri dentro e certi di dimostrare il nostro valore. Sarà un torneo molto tosto, il Catania non vuole nascondersi. Vogliamo disputare una stagione ambiziosa, certi della concorrenza di piazze importanti come Foggia, Lecce, Matera, Cosenza, Catanzaro, senza trascurare Reggina e Taranto, appena ripescate”.

Il dirigente rossazzurro in mattinata ci ha rilasciato una lunga intervista che pubblicheremo nell'edizione cartacea in una delle due pagine dedicate al Catania calcio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa