WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, ultime ore di mercato, il Catania si tiene Russotto e Calil

La Paganese esclusa dal campionato: ripescate Nardò, Cavese o Monza?

Lega Pro, ultime ore di mercato, il Catania si tiene Russotto e Calil

Pietro lo monaco

Catania. Le ultime ore di mercato non sarà una corsa frenetica per il Catania. L'ad Pietro Lo Monaco continua a fare la spola tra la sede di Torre del Grifo e Milano per chiudere gli ultimi affari in uscita. Il difensore Ferrario si è accasato alla Sambenedettese dopo aver risolto il rapporto con la società etnea. Restano da piazzare le punte Tortolano (Vibonese?) e Falcone (Albinoleffe o Reggiana) e il mediano Russo che interessa alla Reggina. Ma in entrata almeno per il momento non sembrano esserci novità. Se, poi, il Catania dovesse cedere qualcuno dei calciatori che figurano nella rosa della prima squadra, al di là dei tre appena elencati, potrebbe verificarsi qualche arrivo. Si ipotizzava Torregrossa, punta in forza al Verona, ma nelle ultime ore l'attaccante di San Cataldo è passato al Brescia. Chi ha richieste? Calil e Russotto tra tutti, ma non è detto che il Catania se ne liberi. Anzi, più volte lo stesso Lo Monaco li ha dichiarati incedibili. Alcuni ragazzi della Berretti sono stati sistemati; per esempio il centrocampista Orazio Di Grazia all'Igea Virtus.

Intanto domani la Paganese conoscerà il proprio destino: potrebbe essere estromessa dal campionato di Lega Pro, facendo spazio a un club tra Nardò, Cavese e Monza.


Nell'edizione cartacea due pagine dedicate al Catania e alla siciliane di Lega Pro

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP