WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie A, nel Palermo di nuovo caos: Ballardini verso le dimissioni, arriva De Zerbi?

Alla base della decisione i mancati colpi nel mercato estivo

Serie A, nel Palermo di nuovo caos: Ballardini verso le dimissioni, arriva De Zerbi?

Davide Ballardini (Ansa)

Appena due giornate di campionato e Palermo ripiomba nell’incubo allenatori. Davide Ballardini è a un passo dall’addio. Un fulmine a ciel sereno che ha rotto la quiete della pausa per la Nazionale e che ripropone quello che ormai per i tifosi è diventato un tormentone nell’era Zamparini: il cambio di panchine.

Il tecnico sta trattando la rescissione del contratto con la società di viale del Fante, a spingerlo verso questa clamorosa decisione è stata la delusione per il mercato. Il tecnico aveva chiesto due pedine per lui fondamentali, un portiere d’esperienza da affiancare al giovane Posavec, che comunque ha ben impressionato nelle prime due giornate, e un centravanti che prendesse il posto di Gilardino, soprattutto dopo le prove opache di Balogh e del macedone Nevstoroski. Entrambe le richieste sono rimaste lettera morta, mentre è arrivato Diamanti, probabilmente non la pedina adatta per il 4-3-3 caro al tecnico romagnolo.

E così Ballardini, che la scorsa stagione era stato esonerato per poi essere richiamato salvando il Palermo dalla retrocessione, ha rotto gli indugi. L’allenatore di Ravenna ha manifestato la sua intenzione al presidente Zamparini e al direttore sportivo Faggiano. E il patron dei rosanero s'è messo subito in moto. A sostituire Ballardini in panchina potrebbe essere Roberto De Zerbi che nei giorni scorsi ha rescisso il suo contratto con il Foggia. «Il rapporto con il presidente è buono, siamo d’accordo sugli interventi da fare per la squadra. Sul fronte mercato prima ci mettiamo a posto, meglio è. Il mio contratto con il club è l’ultimo dei miei pensieri», aveva detto Ballardini il 5 agosto scorso.

Il tecnico comunque nel pomeriggio si è presentato regolarmente sul campo di Boccadifalco per dirigere l’allenamento della squadra. negli uffici della società intanto si lavora alla risoluzione del contratto. Zamparini avrebbe già discusso con De Zerbi, altro nome che circola nell’ambiente è quello di Reja. Chi subentrerà in panchina avrà poco tempo per conoscere la squadra, sabato al Renzo Barbera arriva il Napoli. Peggio di così.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP