WHATSAPP: 349 88 18 870

Vittoria, in un deposito auto rubate e pronte per essere spedite in Africa o a Malta

Il blitz della Guardia di Finanza in un'autodemolizione. A Pozzallo denunciato un libico che stava per imbarcarsi a bordo di un Suv oggetto di furto

Vittoria, in un deposito auto rubate e pronte per essere spedite in Africa o a Malta

Il deposito di Vittoria controllato dalla GdF

La Guardia di Finanza di Ragusa, nell’ambito dell’operazione Cars, ha scoperto un deposito di auto rubate in un deposito di Vittoria. All’interno sono state trovate 5 autovetture rubate. Tre sono risultate essere state oggetto di furto nel mese di agosto 2016, mentre per le altre si è appurato che la sottrazione risale al 2011 e al 2015.

Per alcune di esse sono state ritrovate parti pronte per la rivendita, sulle quali sono in corso le verifiche per accertare se trattasi di auto rubate su commissione. Le autovetture sono state restituite ai legittimi proprietari e, nei casi di liquidazione del danno, alle compagnie assicuratrici che sono subentrate nel titolo di possesso.

Analogo intervento è stato svolto anche al porto di Pozzallo, dove una task force costituita da militari della Tenenza di Pozzallo, da uomini della Polizia Stradale di Ragusa e dell’Agenzia delle Dogane ha denunciato un libico pronto per imbarcarsi per Malta a bordo di un fuoristrada Range Rover risultato rubato. Secondo gli investigatori le auto sono smontate e rivenduta a pezzi o imbarcata per raggiungere le coste maltesi o africane.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa