WHATSAPP: 349 88 18 870

Coltivava marijuana e rubava energia elettrica: consigliere comunale arrestato nel Messinese

Spadafora: Giovanni Ilacqua è stato colto sul suo terreno dove aveva messo su una piantagione. In manette anche un complice

Coltivava marijuana e rubava energia elettrica: consigliere comunale arrestato nel Messinese

Un consigliere comunale di Spadafora, in provincia di Messina, Giovanni Ilacqua, 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri che hanno scoperto sette piante di marijuana in un terreno di sua proprietà. Insieme al politico e finito in manette un suo complice, Antonio Lizzio, 49 anni. I due si servivano di lampade alogene e ventilatori per consentire la crescita delle piante e la successiva essicazione. L'impianto elettrico era allacciato abusivamente a un palo della rete elettrica pubblica. Sequestrata l’area.

Il consigliere arrestato è il terzo politico del Messinese finito in cella negli ultimi tre mesi per reati di droga. Prima di lui era toccato all’assessore all’Agricoltura del Comune di San Teodoro e a un consigliere comunale di Terme Vigliatore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa