WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, rubano una moto e poi chiedono il "riscatto": arrestati

La Polizia ha messo le manette a un ventenne e a un diciassette che volevano estorcere con la tecnica del cavallo di ritorno 580 euro a un professionista

Catania, rubano una moto e poi chiedono il "riscatto": arrestati

Rubano una moto e poi chiedono il riscatto al proprietario. Ma stavolta a due malviventi il cavallo di ritorno è costato l’arresto. La Polizia ha infatto messo le manette a Calogero Cristian Spadicchia e a un diciassette accusati in concorso tra loro, del reato di estorsione.

I poliziotti della Squadra Mobile li hanno catturati in piazza Stesicoro. Gli agenti dei “Condor” della Squadra Mobile, hanno infatti bloccato i due giovani mentre riscuotevano la somma di 580 euro, pagata da un uomo quale prezzo per la restituzione di una motocicletta BMW GS 800 che gli era stata rubata qualche giorno fa. Gli agenti sono riusciti a bloccare entrambi i giovani, nonostante il minore avesse tentato una rocambolesca fuga a bordo di un ciclomotore, a recuperare la somma di denaro e pure la motocicletta che, in attesa del pagamento, era stata parcheggiata in una via del quartiere di Canalicchio.

Cristian Calogero Spadicchia

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa