WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, arrestato scippatore seriale di anziane

In manette Francesco Messina, aveva messo a segno sei "colpi" tra luglio e agosto a Biancavilla, Mascalucia e San Giovanni la Punta. Anche il complice ha le ore contate

Catania, arrestato scippatore seriale di anziane

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania e della Tenenza di Mascalucia (CT) hanno arrestato su ordine del gip del Tribunale di Catania, il 19enne, catanese, Francesco Messina, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato e furto con strappo in concorso. Il giovane agiva a bordo di uno scooter Honda SH 300 di colore nero con la targa di volta in volta parzialmente ritoccata nelle sigle identificative. A fargli da pilota un complice in corso di identificazione.

Vittime designate le donne anziane dell’Hinterland catanese a cui strappava le borse con violenza e dopo essersi allontanato dal luogo dello scippo ne razziava il contenuto che, oltre al denaro contante, comprendeva in molti casi le carte di prelievo, con i relativi codici incautamente segnati vicino le card, che, prima delle denuncia delle poverette, gli permettevano di recarsi immediatamente ad un qualsiasi sportello bancomat e ritirare tutto il denaro contante prelevabile.

Le indagini svolte dai militari del Nucleo Operativo e dai colleghi di Mascalucia – supportata da immagini video, testimonianze e riconoscimenti formali – hanno fatto luce su almeno sei episodi avvenuti tra Mascalucia, Tremestieri Etneo e San Giovanni La Punta tra il 5 luglio ed il 26 agosto di quest’anno.

Francesco Messina

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa