WHATSAPP: 349 88 18 870

Enna, indagine sui parcheggi a raso di via Pisciotto

La procura sequestra gli atti sulle procedure di affidamento dei lavori

Enna, indagine sui parcheggi a raso di via Pisciotto

Sequestro al Comune di Enna di alcuni degli atti relativi alle procedure di affido dei lavori per la realizzazione dei parcheggi a raso di via Pisciotto. A disporre il sequestro, effettuato negli uffici comunali dai carabinieri ad inizio di questa settimana, la Procura di Enna, che ha avviato una indagine per chiarire le modalità con cui è avvenuto l'affidamento.

A coordinare le indagini aperte a seguito di un esposto anonimo fatto arrivare in procura che segnalava presunte irregolarità nell'appalto, affidato a inizio dell'anno con gara d'appalto, per la realizzazione di 150 parcheggi, il sostituto procuratore Francesco Rio. Non ancora noto, dato il fitto riservo da cui è coperta l'attività investigativa, che sembrerebbe essere ancora alla fase iniziale, se ci sia o meno, uno o più iscritti al registro degli indagati. La consegna dei lavori per i parcheggi nelle vicinanze di villa Farina, è avvenuta a metà dello scorso giugno. I nuovi parcheggi nella parte che conduce all'ingresso vero e proprio del centro cittadino, rappresenta una importante opera pubblica che potrebbe realmente contribuire a risolvere definitivamente uno degli annosi problemi della città, creando al tempo stesso le condizioni per una svolta nelle abitudini dei cittadini, che arriverebbero in centro non più con le loro auto ma con delle navette che percorrerebbero il tratto che va dalla via Pisciotto, alla via Pergusa, sino al centro con dei bus navetta a cadenza continua.

L'attuale stato di sospensione dei lavori, arrivati ormai in fase più che avanzata, non riguarda in nessun modo, l'apertura della fase di indagine da parte della Procura, ma si rifà ad una questione squisitamente tecnica. Manca al momento l'esproprio di una piccola area centrale che dovrebbe comunque compiersi a breve e per cui ci sarebbe già anche la disponibilità economica da parte del comune di Enna.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa