WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: inchiesta della Guardia di Finanza, 298 falsi braccianti agricoli truffano 1,5 milioni all'Inps

Due società fantasma al solo scopo di denunciare all'Istituto di previdenza le giornate di lavoro non svolte per ottenere le indennità previste dalla legge. Utilizzavano anche terreni che non erano nella loro disponibilità

Catania: inchiesta della Guardia di Finanza, 292 falsi braccianti agricoli truffano 1,5 milioni all'Inps

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno scoperto una truffa realizzata da due imprese agricole della provincia etnea che, attraverso il meccanismo della falsa assunzione di braccianti, hanno indebitamente ottenuto dall’Inps somme per circa 1,5 milioni di euro a titolo di indennità di disoccupazione nonché, in alcuni casi, di emolumenti a sostegno della famiglia, come ad esempio gli assegni familiari.

Il sistema di frode corrisponde a quello già noto ai finanzieri in quanto accertato nel corso di altre indagini sviluppate nel medesimo settore. Le ditte, costituite al solo fine di realizzare la truffa e apparentemente operanti nella raccolta di prodotti agricoli, hanno assunto soggetti compiacenti relativamente ai quali hanno dapprima falsamente attestato all’Inps l’impiego quali braccianti nei campi e, in un secondo momento, comunicato all’ente assistenziale il non utilizzo del lavoratore affinché venisse corrisposta a ciascuno l’indennità prevista per i giorni di disoccupazione.

Gli accertamenti effettuati sui terreni oggetto delle diverse raccolte hanno consentito di appurare che gli stessi non erano neppure nella disponibilità delle imprese controllate, atteso che sono anche risultati falsi i relativi contratti di comodato d’uso gratuito a favore delle medesime. Per gli organizzatori della truffa e per i 292 falsi braccianti che hanno percepito gli illeciti proventi è scattata la denuncia per truffa e falso all’Autorità Giudiziaria e la segnalazione all’Inps per il recupero delle somme erogate.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa