WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, grazie a un magnete risparmiava il 90% del consumo di elettricità: denunciato titolare del "Bar e Caffè" di via Belfiore

Il controllo dei poliziotti e del personale dell'Enel ha permesso di scoprire la truffa

Catania, grazie a un magnete risparmiava il 90% del consumo di elettricità: denunciato titolare del "Bar e Caffè" di via Belfiore

Avevano messo un potente magnete sul contatore della luce per ottenere un risparmio di oltre il 90%. Nei guai è finito il titolare del “Bar e Caffè” di via Belfiore a Catania che è stato denunciato. I controlli sono stati effettuati dai poliziotti della Volante del Commissariato San Cristoforo. All’interno del “Bar e Caffè” gli agenti hanno subito notato quello che ormai sta diventando un must tra i “furbetti” del risparmio energetico: un grosso magnete di forma cubica, posizionato sopra il contatore dell’energia elettrica, allo scopo di falsarne la registrazione dei consumi. Come di prassi, è stato richiesto l’intervento di una squadra di tecnici dell’ENEL che con un’apposita apparecchiatura ha registrato l’effettiva manomissione del contatore, con uno scarto, rispetto al consumo reale, di ben oltre il 90% in meno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa