WHATSAPP: 349 88 18 870

Valle dei Templi e barocco
Tornano i treni storici

Sui binari che attraversano l'aerea archeologica di Agrigento o sulle carrozze centoporte che fermeranno alle stazioni di Scicli e Ragusa

Valle dei Templi e baroccoTornano i treni storici

Prosegue l'iniziativa promossa dall' Assessorato Regionale al Turismo, dalla Fondazione FS e da Trenitalia denominata "I binari della cultura". Nel prossimo week end sono previsti ben due eventi in treno storico che interesseranno l'area archeologica di Agrigento e due perle del barocco siciliano, Scicli e Ragusa.

Sabato 30 luglio, alle ore 16, dalla stazione di Agrigento Centrale partirà alla volta della Valle dei templi il trenino storico che consentirà ai visitatori di poter esplorare le rovine dell'antica Akragas; in alternativa sarà possibile proseguire fino a Porto Empedocle per raggiungere la vicina Scala dei Turchi. Saranno inoltre garantire le coincidenze con i treni regionali provenienti da Palermo, per consentire ai turisti che soggiornano nel capoluogo, di poter agevolmente raggiungere la stazione di Agrigento e usufruire del servizio del treno turistico.

Domenica 31 luglio, invece, dalla stazione di Siracusa, alle ore 9, partirà il treno del Barocco: dopo la straordinario successo della prima giornata, che ha interessato il castello di Donnafugata e la città di Comiso, questa volta le leggendarie carrozze centoporte fermeranno alle stazioni di Scicli e Ragusa, dove i rispettivi comuni organizzeranno visite guidate dedicate ai passeggeri del treno storico.

Per informazioni relative al viaggio è possibile contattare, tutti i giorni, il Presidio Turistico di Fondazione FS Italiane al numero telefonico 3138719696.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa