home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Video-intervista a Miriam Leone che torna con l'ispettore Ferro

L'attrice catanese protagonista della serie tv 'Non uccidere' in anteprima su Rai Play

ROMA - Il filo rosso rimane, Valeria Ferro ( Miriam Leone), l’ispettore della omicidi della squadra mobile di Torino. Suo è lo sguardo attraverso cui si dipanano le indagini verticali e sua è la vicenda umana, familiare e sentimentale che percorre orizzontalmente la serie. Ma le novità in arrivo sono tante: i nuovi episodi saranno visibili in anteprima assoluta su Rai play da giovedì 1 giugno e verranno trasmessi da Rai2, in 6 serate a partire da lunedì 12 giugno (le altre 6 puntate dopo l'estate), inoltre nella nuova serie la mamma della giovane e abile poliziotta Lucia (Monica Guerritore) scompare (si scoprirà che è morta), ma non è tutto. Non uccidere passa su Rai2 che prende il testimone da Rai3 dove è andata in onda la prima stagione (con risultati non all’altezza in verità per una fiction già acquistata all’estero).

Miriam Leone sostiene di essere «molto felice di aver interpretato Valeria Ferro; questo personaggio è un regalo per un attore, ringrazio chi lo ha scritto, è stato come leggere un libro e aver timore di arrivare alla fine per paura di chiuderlo. Mi sono chiesta più volte a chi potermi ispirare, alla fine ho pensato ad Antigone come riferimento; mi hanno scritto diversi questori ringraziandoci per il lavoro fatto».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa