WHATSAPP: 349 88 18 870

Bimbo di un anno e mezzo muore sbranato da due cani a Mascalucia

Il video dell'abitazione dove è accaduto il fatto

CATANIA - Un bimbo di un anno e mezzo è morto sbranato da due cani (doghi argentini) a Mascalucia, nel catanese, in via Del Bosco. Ferita la madre che avrebbe fatto scudo con il proprio corpo. Inutile il trasporto del bimbo con l'elisoccorso in ospedale. Il vicesindaco di Mascalucia, Fabio Cantarella ha sequestrato i due cani. Secondo le prime ricostruzioni, il primo soccorritore, avviato da un passante, ha trovato la mamma fuori dal portone con il bimbo in braccio sanguinante che chiedeva aiuto.

«È un giorno tragico oggi per Mascalucia, vi invito a pregare per il piccolo di poco più di un anno che non ce l’ha fatta e per la madre ferita nel tentativo di strapparlo ai loro cani inferociti», ha scritto su Facebook il vicesindaco di Mascalucia Fabio Cantarella. La tragedia è avvenuta all’interno della villetta familiare. «Lasciate che vi confidi solo una cosa - aggiunge il vice sindaco - con tutta la fede che posso immaginare non riesco ad accettare che un bambino indifeso muoia così. O forse è la mia fede che non è abbastanza forte per comprendere».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa