WHATSAPP: 349 88 18 870

Ragusa, il video dell'arresto dello scippatore chiamato "u' catanisi"

La Polizia di Stato ha catturato Giuseppe Sergio Aiello detto “u catanisi” nato a Catania in data 23.11.1991, residente a Ragusa, pregiudicato. La Procura della Repubblica di Ragusa ha chiesto ed ottenuto la misura cautelare della custodia cautelare in carcere, dal GIP presso il Tribunale di Ragusa, in quanto la Squadra Mobile ha raccolto gravi indizi di colpevolezza per il reato di rapina e per la morte della vittima. Il 28 maggio scorso una donna di 79 anni ragusana stava facendo rientro nella sua casa di via Ecce Homo, quando Aiello l’ha seguita, aspettata ed appena la vittima era di spalle, l’ha aggredita tappandole la bocca, strattonandola e facendola cadere a terra non prima di averle strappato la collana in oro. A seguito delle lesioni subite la donna moriva in ospedale qualche giorno dopo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa