home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Salvini, niente comizio ad Acicastello: «Meglio evitare scemi». Ma i contestatori gli danno il benvenuto

Il lader della Lega ha spostato l'incontro in un hotel per il rischio di disordini. La zona presidiata comunque dalle forze dell'ordine

ACI CASTELLO - «Io preferisco sempre essere all’aperto ma è meglio sempre evitare che gli scemi, anche se pochi, abbiano il sopravvento, anche perché poi di mezzo ci vanno i cittadini, le forze dell’ordine. A Napoli mi é dispiaciuto perché vi furono 30 poliziotti feriti e danni per migliaia di euro. Hanno un sindaco totalmente inadatto e fuori dal mondo». Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini parlando con i giornalisti nel municipio di Aci Castello (Catania) a margine di un incontro con il sindaco Filippo Drago. Salvini stasera avrebbe dovuto tenere un comizio in piazza, manifestazione che, per il timore di disordini, è stata spostata nel vicino Hotel Sheraton, dove il leader della Lega si recherà più tardi. La zona del municipio è presidiata dalle forze dell’ordine, anche perché un piccolo gruppo di contestatori si è comunque riunito davanti alla sede del Comune per dare il "benvenuto" al leader della Lega.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO