WHATSAPP: 349 88 18 870

Armani (Anas): "Infrastrutture fondamentali, collaborazione con Procure e Prefetture per evitare infiltrazioni"

Il presidente dell'Ente: "Entro l'anno aperto al traffico il traffico il tratto della 640 tra Agrigento e Canicattì ed entro il 2018 quello fino all'autostrada A19"

«Le opere pubbliche sono fondamentali, senza è impossibile creare sviluppo. È chiaro che bisogna farlo nel modo migliore possibile per evitare infiltrazioni del malaffare e per questo collaboriamo con le Procure e le Prefetture».

Lo ha detto il presidente dell’Anas Gianni Vittorio Armani sul cantiere per la realizzazione della galleria Caltanissetta, una delle opere per il raddoppio della Ss 640 Caltanissetta-Agrigento, dove è arrivato anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi.
«La galleria Caltanissetta è completata per il 75 per cento e entro il 2018 contiamo di completare i lavori di raddoppio della statale 640», ha aggiunto il presidente dell’Anas.
Armani ha detto inoltre che entro un anno saranno appaltati i lavori per la ricostruzione del viadotto Petrulla sulla statale 626, crollato un anno fa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa