WHATSAPP: 349 88 18 870

Il video della maxi rissa ai campionati mondiali di arti marziali a Palermo

Sei denunciati dopo l'intervento della polizia al Palamangano: almeno sei persone hanno duvuto ricorrere alle cure del 118

PALERMO - Sono sei i denunciati per la maxi rissa scoppiata ieri durante i campionati mondiali di arti marziali al Palamangano a Palermo. Sono due palermitani, padre e figlio, e una coppia di inglese con i due figli. Tutto è iniziato con uno scontro violento tra un atleta inglese e un altro concorrente trapanese. I due sono venuti alle mani e hanno colpito un giovane palermitano fuori dal ring, che stava assistendo all’incontro, procurandogli una ferita al braccio. Il padre del giovane ferito, che ha cercato di capire cosa fosse successo, sarebbe stato aggredito prima verbalmente poi fisicamente dalla famiglia inglese. 

 

La rissa è stata sedata solo in seguito all’arrivo della polizia, mentre i sanitari del 118 hanno medicato sei feriti, uno dei quali ha chiesto di essere accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale Villa Sofia. Le indagini sulla rissa sono condotte dalla polizia.

  
«I miei figli avevano vinto due titoli ed ero felice - dice il padre del giovane palermitano - Ho cercato solo di capire perché mio figlio fosse stato ferito al braccio. Siamo stati prima insultati, poi spintonati infine aggrediti. Alla fine siamo stati denunciati per rissa. E’ intervenuta anche l'ambasciata inglese per avere notizie».

 
Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando esprimendo «una netta condanna per quanto è accaduto, in attesa di ricevere notizie sulla dinamica che ha determinato gli spiacevoli episodi che si sono registrati».

 

La cerimonia di inaugurazione dei campionati mondiali Wuma 2016 di arti marziali, patrocinati dal Comune, si era svolta proprio alla presenza del Sindaco, Leoluca Orlando, e dell’Assessore allo Sport, Giuseppe Gini, nelle strutture sportive comunali del Palamangano, in via Leonardo da Vinci. 

 

Le gare questa mattina per la seconda giornata dei campionati si sono svolte regolarmente. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa